Chi Siamo

Come una madre amorevole la Chiesa ama tutti i suoi figli

ma cura e protegge con un affetto particolarissimo quelli più piccoli e indifesi: si tratta di un compito che Cristo stesso affida a tutta la Comunità cristiana nel suo insieme. Consapevole di ciò, la Chiesa dedica una cura vigilante alla protezione dei bambini e degli adulti vulnerabili.

Arcidiocesi di Gaeta

Rev.do Di Gesù Adriano,
referente coordinatore interdiocesano

Diocesi di Anagni Alatri

Dott.ssa Pica Anna Rita,
referente diocesano

Diocesi di Frosinone Veroli Ferentino

Rev.do Zuccaro Cataldo,
referente diocesano

Diocesi di Latina Terracina Sezze Priverno

Dott. Lucarini Vincenzo,
referente diocesano

Diocesi di Sora Cassino Aquino Pontecorvo

Dott. D’Arpino Paolo,
referente diocesano

Mission

Compete al Servizio Interdiocesano in sintonia con il Servizio Nazionale e secondo le indicazioni dei Vescovi

Monitorare

monitorare e documentare le iniziative di prevenzione e formazione, nonché le modalità di attuazione a livello locale delle Linee guida nazionali;

Protocolli

accompagnare le singole diocesi, comunità religiose, associazioni o altre realtà ecclesiali nella stesura di protocolli e indicazioni di buone prassi per la tutela dei minori;

Promuovere

stimolare, promuovere e coordinare l’informazione e la formazione degli operatori pastorali sulle tematiche della tutela dei minori e della prevenzione degli abusi;

Segnalazioni

se richiesto dal Vescovo diocesano o dal Superiore Maggiore competente, accogliere e trattare secondo i protocolli stabiliti dal Servizio Nazionale Tutela Minori le segnalazioni di abusi sessuali in ambito ecclesiale